In gabbia per San Paolo, la chiesa “ferita” diventa un caso nazionale

da La Nazione IL GRIDO di allarme per la chiesa di San Paolo a Ripa d’Arno diventa un caso nazionale. Meno di tre settimane fa lo scrittore pisano Sergio Costanzo si era fatto protagonista di una clamorosa (e a quanto pare assai incisiva) forma protesta per sensibilizzare le istituzioni sulle condizioni strutturali della chiesa ormai ...

vai all'articolo →

Si sta raddrizzando!

By adminLeave a comment
Si sta raddrizzando!

fonte: Daily Mail La sua pericolosa inclinazione ha sfidato la gravità dal 12° secolo. Ma ora la Torre Pendente di Pisa ha deciso di cambiare attitudine. Una relazione annuale sulla stabilità del monumento ha rivelato che la torre ha spontaneamente recuperato parte della sua inclinazione verticale – raddrizzamento di 2,5 centimetri a partire dal 2001. ...

vai all'articolo →
Musica dal mondo all’Sms | Achref Chargui

Oggi, al Centro Espositivo Sms (viale delle Piagge) concerto live di Achref Chargui Trio. Alle 21.30, sul palco Achref Chargui (ud), Piero Spitilli (contrabbasso) eJacopo Andreini (batteria). Ingresso gratuito. (Tunisia / Italia) Achref Chargui – oud, voce Piero Spitilli – contrabbasso Jacopo Andreini – batteria La musica del trio è basata sulle armonie della musica Classica Araba e dell’improvvisazione ...

vai all'articolo →
Cucina e Cinema al Lumière

I film cult vi invitano a cena con la collaborazione tra Lumiere e l’Associazione Teatro di Sogni. L’intento di far immergere il pubblico nelle narrazioni cinematografiche che compongono immaginari vicini e lontani, coinvolge la cucina insieme alla proiezione dei film. Ogni martedì infatti la storica sala del cinema di Pisa propone una serata di degustazione ...

vai all'articolo →
Nel 2014 le “Balle della scienza” a Palazzo Blu

Il 2014 sarà un anno speciale per la città di Pisa. Si festeggeranno infatti i 950 anni dalla posa della prima pietra del Duomo di Pisa e i 450° anniversario della nascita di Galileo Galilei. E anche allo scienziato pisano, padre della scienza moderna, fondatore del metodo scientifico, astronomo, matematico ed inventore, Palazzo Blu dedicherà la mostra ...

vai all'articolo →
Ecco la mano robotica che può prendere le fragole

fonte: Università di Pisa Il prossimo 27 ottobre, alle ore 15.00, presso l’Auditorium S. Salvatore, il Festival della Scienza di Genova darà uno sguardo al futuro con la mano robotica tutta italiana “Pisa-IIT SoftHand”, sviluppata dal Centro di Ricerca “E. Piaggio” dell’Università di Pisa e dall’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova.   La mano si ...

vai all'articolo →
Illogica Allegria – Reportage 2di2

766 spettatori al Verdi, incasso di 21.042 euro e oltre 1500 visualizzazioni in streaming, questi sono i numeri che registrano il successo dello spettacolo di mercoledì sera con i detenuti-attori, Bisio, Vecchioni, Sofri, Staino e tanti altri. In totale 587 hanno visto lo streaming durante la serata, e nelle successive 24 ore altri 908 hanno ...

vai all'articolo →
Pisa Book Festival | Il programma completo

Venerdì 15 novembre Ore 10.00 Sala Pacinotti. Apertura con musiche di Verdi (a cura della Filamornica Pisana) e di Wagner (a cura dell’Orchestra dell’Università di Pisa). Saluti delle autorità e discorso pubblico dell’Ambasciatore Reinhard Schaefers. Ore 10.30 Sala Fermi. Scrivere per comunicare ai tempi del web. Inaugurazione sezione junior con Marilù Chiofalo, assessore alle politiche ...

vai all'articolo →
Notte Pucciniana | Serata di beneficenza in favore della Fondazione Arpa

Mercoledì, alle ore 21, al Teatro Verdi di Pisa, andrà in scena lo spettacolo di beneficenza a favore della Fondazione Arpa, “Notte Pucciniana”. Protagonisti della serata nomi d’eccellenza del panorama teatrale: il soprano Maria Luigia Borsi, una delle voci più apprezzate nel mondo che si esibirà sulle arie del geniale compositore toscano, accompagnata da artisti del calibro di Brad ...

vai all'articolo →
Enrico VII | Nel sarcofago ritrovamenti eccezionali

Dal Corriere della sera Esplora il significato del termine: Nessuno avrebbe potuto immaginare che quel sepolcro di settecento anni conservasse ancora oggetti dell’imperatore Enrico VII di Lussemburgo, il sovrano che Dante indica nella Commedia come il salvatore di quell’Italia «nave senza nocchiero in gran tempesta, non donna di provincia ma bordello!» divisa, alla deriva e ...

vai all'articolo →