Al Cineclub Arsenale di Pisa arriva Se io fossi acqua

Redazione Martedì 25 febbraio, alle ore 21.00, presso il Cineclub Arsenale sarà proiettato il documentario Se io fossi acqua. Il documentario è il racconto dell’Italia che ce la fa. Una storia vera che diventa metafora dell’andare oltre un evento drammatico, oltre una crisi. Fino alla radice dell’umanità dei luoghi. Il documentario è interamente autoprodotto e ...

vai all'articolo →
3 premi Ubu a La Città del Teatro di Cascina

Comunicato stampa Arriva a La Città del Teatro di Cascina (Pisa) L’origine del mondo, spettacolo vincitore, nel 2012, di 3 Premi Ubu: Nuovo testo italiano o ricerca drammaturgica a Lucia Calamaro; Miglior Attrice a Daria Deflorian; Ex aequo Miglior Attrice non protagonista a Federica Santoro. Lo spettacolo, che sta registrando grande successo di critica e ...

vai all'articolo →
A Pontedera Teatro, ospite il Teatro dell’Archivolto

Comunicato stampa Dal romanzo/memoriale di Paul Auster, un monologo che riflette sulla difficoltà di essere figli e padri e su come il caso impercettibilmente governi le nostre vite. Sarà in scena venerdì 21 febbraio, alle ore 21.00, L’invenzione della solitudine, monologo tratto dal romanzo autobiografico di Paul Auster, intepretato da Giuseppe Battiston e diretto da ...

vai all'articolo →
La magia di un libro

di Silvana Costa (Persinsala) ATYPO CALL 01. Post-publishing art project è un’esposizione tesa a sottolineare la dimensione “oltre” che il libro assume contaminandosi con il digitale – per rendere tangibili i passaggi transmediali che intercorrono tra supporti cartacei, luoghi virtuali e interazioni sociali. Il libro d’arte è una forma di espressione creativa dalle sterminate potenzialità. ...

vai all'articolo →
INRI | Stagione della danza del Verdi

C.ie Zerogrammi - INRI – una creazione di e con Stefano Mazzotta, Emanuele Sciannamea >La giovane ma già affermata compagnia di teatrodanza, costituita dai coreografi-danzatori Stefano Mazzotta e Emanuele Sciannamea, vincitrice del recentissimo premio Hystrio/Teatro a Corte 2013, con ironia e leggerezza traduce in danza i gesti, le abitudini e tutto ciò che ruota attorno ai ...

vai all'articolo →
Nuovo appuntamento con il teatro per bambini a Pontasserchio

Comunicato stampa Domenica a Teatro, la rassegna di spettacoli per bambine e bambini, arriva al suo penultimo appuntamento con lo spettacolo “tecnologico” di Renzo Boldrini e Giacomo Verde. Sulla scena un attore e un personaggio grafico animato interagiscono, raccontando e scoprendo le molte interpretazioni della favola di Biancaneve. BIT è un programma – personaggio animato, ...

vai all'articolo →
In Torre con Galileo

Redazione Pisa, 15 febbraio. Un’emozionante esperienza per ripercorrere i passi che portarono il celebre scienziato pisano ad affermare le sue teorie rivoluzionarie. In occasione del 450° anniversario della nascita di Galileo Galilei, sabato 15 febbraio, il Museo Nazionale di Palazzo Reale offre la possibilità di salire i cento gradini della Torre della Verga d’Oro – ...

vai all'articolo →
Arriva a Pisa la Compagnia di teatrodanza, C.ie Zerogrammi

Comunicato stampa Sabato 15 febbraio, alle ore 21.00, al Teatro Verdi di Pisa, una storia grottesca e paradossale, INRI, raccontata con ironia e leggerezza. La giovane – ma già affermata – Compagnia torinese, C.ie Zerogrammi, costituita nel 2006 dai coreografi/danzatori Stefano Mazzotta eEmanuele Sciannamea, entrambi diplomati presso la Civica Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi di ...

vai all'articolo →
One billion rising for justice anche a Pisa

Comunicato stampa 14 febbraio 2014. Svegliati, danza e partecipa. Flash mob internazionale contro la violenza alle donne. Un miliardo che si solleva e balla per la giustizia è un invito per le donne che hanno vissuto o vivono situazioni di violenza a rompere il silenzio e a raccontare le loro storie di dolore e speranza ...

vai all'articolo →
Pis’Artè | Szymborska: la gioia di leggere.

Lo sguardo del bambino sulla realtà è per sua natura esente da determinate preoccupazioni. Dove percepiamo pericolo, sovente, quell’ingenua incoscienza che gli è propria gli consente di vedere opportunità. E’ questa una forma di creatività che l’educazione, le convenzioni sociali, e una certa esperienza del vissuto fa dimenticare poco a poco. E’ un ‘universo’ che ...

vai all'articolo →