Pane e Piombo: a Pisa, il primo film itinerante della storia del cinema

Comunicato stampa

Venerdì 27 giugno, alle ore 21.00, tutti in biciletta per seguire, immersi nei luoghi della memoria, la storia della guerra a Pisa proiettata dalla cine-bicicletta. Partenza da MixArt, in Via Bovio, 11.

I ciclo-spettatori, in sella alle loro bici, seguiranno attraverso le strade e le piazze della città la proiezione dei sei capitoli che compongono la storia di Pane e Piombo.

Il film-itinerante, opera dei registi Lorenzo Garzella, Nicola Trabucco e Domenico Zazzara, rompe gli schemi tradizionali della proiezione cinematografica e trova sui muri dei palazzi il proprio habitat naturale per raccontare, attraverso immagini e suoni, alcuni tra i capitoli salienti della storia di Pisa, segnata dalle vicende della Seconda Guerra Mondiale.

Il tour in bicicletta della durata di un’ora e mezzo sarà composto da sei tappe nei luoghi simbolo della città, come il Giardino Scotto, la Stazione, i Lungarni. Per terminare, infine, in piazza del Duomo. Ogni sosta coinciderà con 5 minuti di film.

L’immersione dei ciclo-spettatori nella storia pisana sarà totale e coinvolgente: a ogni luogo della città, scelto come tappa di proiezione, corrisponderà, infatti, un capitolo del film-itinerante che di quel luogo stesso racconterà qualcosa.

Il cinema ambulante a pedali darà vita alle strade, animerà i muri e le piazze della città con ricordi, testimonianze e voci dirette raccolte dal basso.

Il percorso è gratuito.
Per informazioni: lestoriedicgt@gmail.com

Twitter del.icio.us Digg Facebook linked-in Yahoo Buzz StumbleUpon

Comments are closed.