L’8 maggio debutta a Buti, in prima nazionale, Silenzio – di Harold Pinter

Comunicato stampa

Al Teatro Francesco di Bartolo, a Buti (in provincia di Pisa), dall’8 all’11 maggio andrà in scena Silenzio, la nuova regia firmata da Dario Marconcini.

Silence si può considerare una rarità perché è inedito e quasi mai rappresentato.
È un testo breve che però, a detta dell’autore, è stato il lavoro per il quale ha impiegato più tempo per la scrittura a causa della “sua struttura piuttosto difficile”.
È un testo che ha a che fare con la memoria e con il passato o meglio con l’ossessione della memoria e le sue vertigini.
Qui i temi della memoria, della perdita della memoria, dell’amore e dell’assenza di amore, della solitudine, sono affrontati dai tre personaggi del dramma, ognuno chiuso in un proprio spazio, uniti solo dal paesaggio che li circonda e anche se hanno brevi incontri, essi sono in forma di epifania, evocati dai loro ricordi.
Il flusso della memoria nel quale sono quasi perduti i tre, ma che è quello che li mantiene in vita, riaffiora nella loro mente pur confondendosi, così mentre il ricordo si scolora e sbiadisce, le parole che dapprima con urgenza erano affiorate sulle loro labbra si riducono a poco a poco a una litania che viene ripetuta sempre più lontana, inutile e vuota e che un cappio avvolge la loro mente impedendo loro di andare avanti, quasi soffocandoli, portandoli infine sull’orlo dell’afasia e del silenzio.
Possono essere utili due frasi, la prima di Pinter: «Quello che mi interessa di più sono le nebbie del passato» l’altra di Ellen, il personaggio femminile di Silenzio: «Non sono mai sicura se ciò che ricordo è di oggi, di ieri o di tanto tempo fa».
Questo testo è l’occasione per, in qualche modo, indagare attorno ai meccanismi segreti della memoria per cercare di entrare, anche se con pudore, nella “casa misteriosa degli animi”.

Dario Marconcini

Lo spettacolo andrà in scena:
Teatro Francesco di Bartolo

Buti (Pisa)
da giovedì 8 a sabato 10 maggio, ore 21.15
domenica 11 maggio, ore 17.30 e 21.15

Silenzio
di Harold Pinter
regia Dario Marconcini
con Emanuele Carucci Viterbi, Giovanna Daddi e Dario Marconcini

Twitter del.icio.us Digg Facebook linked-in Yahoo Buzz StumbleUpon

Comments are closed.