Venerdì 18 aprile debutta, a La Città del Teatro di Cascina, GIRL 1.0 – di e con Laura Rossi

Comunicato stampa

Il 18 aprile, alle ore 21.00, presso La Città del Teatro, all’interno della rassegna Oggi l’otto. Anche domani – organizzata dall’Associazione Casa della Donna di Pisa – debutta lo spettacolo GIRL 1.0.

GIRL 1.0 è Alessia.
Alessia è un corpo che vive in uno spazio senza tempo.
Alessia ha ventisei anni, adora il rosa ed ha un sogno.
Per Alessia l’unico modo di essere è apparire.
Quanto si è disposti a perdere per raggiungere un’illusione?

GIRL 1.0 è un’indagine sul pensiero che confina la donna a funzione di oggetto, di ornamento. Nasce dalla necessità di esplorare quanto e come la spettacolarizzazione della realtà violenti l’essere umano, soprattutto femminile, privandolo della libertà e della dignità, riducendolo a mera apparenza.
La patinata facciata della banalità si trasforma nel corso dello spettacolo in una miscela di cattiveria e psicosi. Di Alessia, la protagonista, si ride, si ha pietà, la si odia, la si ama.
Alessia è lo stereotipo, il cliché che tutti temiamo e critichiamo, incarna la tanto e universalmente paventata mediocrità. Il registro, ora ironico, ora grottesco, non appesantisce e non banalizza la fruizione dello spettacolo che passa attraverso il riso ed il comico fino ad arrivare al pianto, al tragico, alla messa in discussione della vita stessa.

Laura Rossi è toscana, si è laureata all’Università di Pisa in Storia del Teatro e dello Spettacolo e poi diplomata, presso il CRST di Pontedera, nel 2006, con M. Civica, D. Manfredini ed E. Cuppini. Ha collaborato con la Compagnia pisana I Sacchi di Sabbia, con La Città del Teatro di Cascina e parallelamente lavora ai propri spettacoli. Nel 2008 vince il premio Teatri Possibili.

Lo spettacolo andrà in scena:
La Città del Teatro

via Toscoromagnola, 656 – Cascina (PI)
venerdì 18 aprile, ore 21.00
GIRL 1.0
di e con Laura Rossi
disegno luci e tecnica Valeria Foti
organizzazione e distribuzione Giulia Traversi

Twitter del.icio.us Digg Facebook linked-in Yahoo Buzz StumbleUpon

Comments are closed.