Sabato nel salotto dell’Accademia

Comunicato stampa

L’ Accademia Musicale Stefano Strata, che promuove una più approfondita conoscenza della musica e degli strumenti musicali, anche quest’anno propone nuovi concerti/lezioni (tutti a entrata libera).

A partire da sabato 8 febbraio alle ore 17.00, presso la sede dell’Accademia, inizierà il terzo ciclo di appuntamenti.
Ogni concerto svolgerà un tema che sarà preceduto da una prolusione (con immagini, video e documenti) della musicologa Milli Russo.
Oltre a concertisti affermati si esibiranno anche giovani musicisti e giovanissimi allievi vincitori delle nostre borse di studio.
È un’iniziativa di valore che la scuola offre a tutti coloro che amano la musica e la considerano un elemento essenziale nella formazione umana e culturale della persona.

Programma completo:

8 febbraio
Echi bachiani in Beethoven e Franck
pianoforte Jonathan Rossi Ferrucci
musiche di L. van Beethoven e C. Franck

15 febbraio
Ispirazioni e trasformazioni
sassofono Milo Vannelli
pianoforte Susanna Pagano
musiche di J. Ibert, D. Milhaud e P. Iturralde

22 febbraio
Viaggio nella canzone del ’900
soprano Chiara Mattioli
pianoforte Paolo Filidei
musiche di autori vari

1° marzo
L. van Beethoven – Il testamento di Heiligenstadt
violino Andrea Del Gratta
pianoforte Gilberto Rossetti
musiche di L. van Beethoven
(relatore: Marco Borghini)

8 marzo
L’impressionismo e le sue radici lisztiane
pianoforte Federico Giannotti
musiche di M. Ravel e F. Liszt

15 marzo
Il giovane Mozart
violino Lucilla Mariotti
pianoforte Susanna Pagano
pianoforte Luigi Traino
musiche di W. A. Mozart

22 marzo
Dipinti per flauto e chitarra
flauto Anna Ulivieri
chitarra Stefano Quaglieri
musiche di Piazzolla, Di Marino e Cortes

29 marzo
La ricerca del divino tra tonalità e atonalità
pianoforte Giulia Grassi
musiche di J. S. Bach e A. Skrjabin

5 aprile
La musica da camera nella Russia del ’900
violoncello Elettra Gallini
pianoforte Ivano Chiarotti
musiche di S. Rachmaninov e D. Šostakovič

12 aprile
Presentazione del CD di Susanna Pagano: Labirinti e circolarità. Viaggio nella musica del ’900 e dintorni
pianoforte Susanna Pagano
(la relazione sarà effettuata dall’autrice)

Tutti i concerti hanno inizio alle ore 17.00
L’ingresso è libero

Twitter del.icio.us Digg Facebook linked-in Yahoo Buzz StumbleUpon

Comments are closed.