José Sanchis Sinisterra e i confini ‘ideali’ della drammaturgia

di Francesca Leonetti (Persinsala). Nei giorni 27-30 novembre Pisa ha festeggiato il 40º anniversario della fondazione dell’Associazione Ispanisti Italiani. Si è trattato di un felice ritorno nella Scuola Normale Superiore, luogo in cui nel 1972 si tenne la prima riunione organizzativa, che per questa ricorrenza ha ospitato le conferenze inaugurali del XXVIII Congresso della Aispi e le celebrazioni del quarantennale.

Ad esse hanno preso parte Giovanni Caravaggi, Giuseppe di Stefano e Alessandro Martinengo, illustri componenti della prima Giunta direttiva, Laura Dolfi, autrice di Storia dell’AISPI (1973-1997) e Aldo Ruffinatto, Presidente d’Onore della Asociación Internacional de Hispanistas. I ricordi, gli aneddoti curiosi, i propositi, le aspettative legati alla nascita dell’Associazione hanno caratterizzato il succedersi degli interventi che hanno aperto il Congresso, le cui sessioni hanno avuto luogo presso il Polo delle Piagge dell’Università.

Il tema fissato in Le forme del narrare: nel tempo e tra i generi ha sollecitato interessanti dibattiti e preziosi contributi critici sulle interferenze e contiguità tra generi letterari, ed in particolare sulla presenza della modalità diegetica nei generi che per loro natura non la prevedono. I relatori hanno centrato la loro analisi critica e interpretativa su emblematici prodotti artistici risultato di tale sconfinamento ‘generico’.
Tra gli autori contemporanei più impegnati nella sperimentazione della interferenze tra generi letterari emerge il valenziano José Sanchis Sinisterra, autore e adattatore teatrale, premio nazionale di teatro nel 1990, di letteratura drammatica nel 2004 e Premio Max de la Crítica nel 2012, direttore a Barcellona dal 1977 al 1997 della compagnia Teatro Fronterizo, di cui fu fondatore, con la quale si proponeva l’esplorazione delle frontiere teatrali attraverso il superamento delle strutture drammatiche convenzionali, verso una decisa modernizzazione della drammaturgia contemporanea. Il progetto si articolò intorno ad una linea d’indagine sul limite, sulla frontiera e sull’alterità, termini profondamente relazionati a circostanze biografiche prima che artistiche.
Sanchis abita quei ‘territorios que no gozan del privilegio de la centralidad – ai quali allude nel Manifiesto (letente) del Teatro Fronterizoen esas zonas extremas, distantes, limítrofes con lo Otro‘. Spazi di frontiera ricchi di tensioni, frizioni e contraddizioni, nei quali si muove tra l’attività teorica e quella pratica, tra la condizione di direttore e quella di drammaturgo, tra l’esperienza di accademico presso l’Istituto di Teatro di Barcellona e quella di apprendista.
Su un impianto teorico e pratico di dichiarata ascendenza brechtiana, Sanchis porta in scena, tra gli altri, Sofocle, Fernando de Rojas, i cronisti delle Indie, Shakespeare, Calderón de la Barca, Joyce, sfidando la frontiera generica tra la narrativa e il dramma.
Come egli stesso dichiarò in diverse occasioni, la narrativa non offre semplicemente materiale tematico, ma gli permette piuttosto di forzare e scardinare dogmi e canoni teatrali sclerotizzati per dar vita sulle proprie scene ad un teatro ‘altro’, ad un prodotto artistico che si alimenta di fertili sovrapposizioni e interferenze e di sorprendenti ricontestualizzazioni alla ricerca di un nuovo senso possibile.
Lo spettatore ‘ideale’, come definisce Sanchis il fuitore delle sue opere, abbandona la sua condizione di mero recettore e viene sollecitato ad una attività creativa e partecipativa in un’opera aperta in continua mutazione, decodificazione e risemantizzazione.
Nel multietnico scenario del quartiere di Lavapiés a Madrid, il Nuovo Teatro Fronterizo lancia nuove sfide, proseguendo e ampliando il progetto originario d’indagine e riflessione sulla pratica teatrale come prodotto culturale della contemporaneità e dei nuovi contesti socioculturali, che, tenacemente attratto dagli altri campi dell’arte e del sapere, attraversa le sue frontiere mischiandosi e contaminandosi costantemente con le loro espressioni nella costruzione di nuove convivenze.

Twitter del.icio.us Digg Facebook linked-in Yahoo Buzz StumbleUpon

87 Comments

  1. Pingback: TUMI 財布

  2. Pingback: コーチ 財布

  3. Pingback: TUMI スーツケース

  4. Pingback: バーバリー

  5. Pingback: シャネルネックレス

  6. Pingback: ポールスミスレディース

  7. Pingback: モンスター ヘッドホン

  8. Pingback: monster beats studio

  9. Pingback: ポールスミス バッグ

  10. Pingback: シャネルネックレス

  11. Pingback: バーバリーアウトレット店舗

  12. Pingback: TUMI スーツケース

  13. Pingback: バーバリーアウトレット店舗

  14. Pingback: シャネル キーケース

  15. Pingback: tumi ビジネスバッグ

  16. Pingback: tumi カバン

  17. Pingback: バーバリー財布

  18. Pingback: プレイステーション3

  19. Pingback: バーバリーコート

  20. Pingback: コーチ 財布

  21. Pingback: バーバリーコート

  22. Pingback: TUMI リュック

  23. Pingback: バーバリー マフラー

  24. Pingback: TUMI 26141

  25. Pingback: ロエベ 公式

  26. Pingback: コーチ 財布

  27. Pingback: ヴィトン 長財布

  28. Pingback: vuitton 財布

  29. Pingback: ヴィトン ダミエ

  30. Pingback: TUMI 3way

  31. Pingback: TUMI 財布

  32. Pingback: シャネル iphoneケース

  33. Pingback: コーチ バッグ

  34. Pingback: シャネル 時計

  35. Pingback: TUMI トート

  36. Pingback: new balance m1400

  37. Pingback: loewe 財布

  38. Pingback: プラダトートバッグ

  39. Pingback: プラダ 店舗

  40. Pingback: プラダ 財布

  41. Pingback: プラダ トート

  42. Pingback: prada 財布

  43. Pingback: プラダ バッグ

  44. Pingback: プラダ アウトレット

  45. Pingback: プラダ 財布

  46. Pingback: prada 財布

  47. Pingback: プラダ アウトレット

  48. Pingback: TUMI トート

  49. Pingback: バーバリーコート

  50. Pingback: コーチ バッグ

  51. Pingback: バーバリー財布

  52. Pingback: ティンバーランド ブーツ 店舗

  53. Pingback: カシオ 時計 ゴールド

  54. Pingback: アグばっぐ

  55. Pingback: UGG バッグ

  56. Pingback: ティンバーランド靴

  57. Pingback: miumiu 長財布

  58. Pingback: プラダ 財布

  59. Pingback: ティンバーランド靴

  60. Pingback: キットソン 腕時計

  61. Pingback: トッズ アウトレット

  62. Pingback: ポーター コラボ

  63. Pingback: アグ2013

  64. Pingback: アグ2013

  65. Pingback: ugg classic short

  66. Pingback: ヘッドポーター

  67. Pingback: ポーター キーケース

  68. Pingback: ポータークラシック

  69. Pingback: 吉田カバン ポーター

  70. Pingback: シチズン 電波時計

  71. Pingback: シチズン 電波時計

  72. Pingback: Powder Blue 3s 2014

  73. Pingback: Buy White Infrared 6s

  74. Pingback: happy wheels

  75. Pingback: gay chatroulette

  76. Pingback: Tbilisi Hotels

  77. Pingback: friv games

  78. Pingback: plazma burst 2

  79. Pingback: plazma burst 2

  80. Pingback: myvideo44

  81. Pingback: friv 3

  82. Pingback: friv 3

  83. Pingback: friv

  84. Pingback: friv 2

  85. Pingback: friv 4

  86. Pingback: friv games

  87. Pingback: friv games