Category Archives — "blog"

Lucca Comics and Games 2013 | L’effervescenza toscana nel vasto panorama delle autoproduzioni

di Alessandra Ioalè Domenica si è conclusa la XXVII edizione di Lucca Comics 2013 ed io non potevo non andare a far visita agli stand della Self Area e curiosare tra le novità che quest’anno ci ha riservato il talento di molti dei giovani e promettenti artisti toscani del fumetto e dell’illustrazione, aggiornando cosÏ il ...

vai all'articolo →
Pis’Artè | Loggia dei Banchi: la cura per il tempo nella ‘Mostra mercato di piccolo antiquariato’

L’attenzione che la nostra epoca dimostra per gli oggetti è testimoniata dal livello di consumo che ne facciamo. Non ricordo chi l’abbia scritto, ma come dare a torto a chi ha affermato che il livello di ricchezza di una società si misura dalla spazzatura che produce? E’ questa una bella contraddizione: da una parte ci ...

vai all'articolo →
Blog “Oggi la reggo così” | ovvero beccati a farsi le foto sceme sotto la Torre

Chiara ha aperto un blog; in tanti lo fanno. Ma il suo è particolare: Chiara non scrive molto  ma posta sempre una foto e sta creando un vero e proprio archivio che racchiude gli scatti più curiosi di persone che reggono la torre. Ci sono turisti molto fantasiosi. VAI DIRETTAMENTE AL BLOG Chiara, infatti, è ...

vai all'articolo →
Pis’arté | Analogico & digitale: la libreria Vallerini

di Enzo Lamassa Si è discusso nell’ambito dell’IF2013 di editoria e diffusione dell’informazione via web. Nuove professioni sono emerse, mentre ognuno di noi, con poche mosse, può diventare editore di sé stesso. Ma come proteggersi da questo sovraccarico di comunicazione di cui siamo artefici e vittime, al tempo stesso? Come sempre la tradizione ci viene ...

vai all'articolo →
Astri: di che segno è Pisa?

di Marta Chini La geografia astrologica è un ramo molto interessante e come per ogni aspetto di questa meravigliosa&bistrattata disciplina, si leggono in giro assurdità di vario genere. È buona norma avvicinarsi con prudenza, rifiutando ogni principio di autorità (“Pisa è dell’Ariete, perché lo dice Tal Tizio”), e procedendo ad un’analisi il più possibile empirica. ...

vai all'articolo →
Pis’Artè | La cattura dell’infinito

di Enzo Lamassa Secondo l’antropologo Marc Augè le Atopie, i non-luoghi, sono riconoscibili per la loro struttura basata sull’assenza. Questa si determina per accelerazione o per ripetitività percettiva: svincoli autostradali e aeroporti che ‘sperimentiamo velocemente’ per giungere ad una meta; treni e autobus, che ‘sperimentiamo per consuetudine’, verso i quali siamo distaccati e asettici. Il ...

vai all'articolo →
Pisa Nascosta | Le palle di Stampace

di Alessandro Bargagna (per City Grand Tour)   Pisa è senza dubbio una delle città più conosciute al mondo, soprattutto grazie ai suoi gioielli artistici senza eguali. Come ogni città però nasconde agli occhi dei più un incredibile tesoro, dall’altissimo valore storico. Angoli e vicoletti, porte e verande, artigiani e bottegai, un tutt’uno di elementi ...

vai all'articolo →
Pis’Artè | Andy goes to Warhol

di Enzo Lamassa Se Walter Benjamin ci avverte sulla perdita d’aura dell’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica, l’aura può, tuttavia, trasferirsi al suo demiurgo nell’epoca della società dei consumi. L’autore, arretrando rispetto al proprio ‘prodotto’, diventa mitico detentore di conoscenze e qualità precluse ai più, fino a trasformarsi in un divo: icona e brand ...

vai all'articolo →
Diario di un batterista anonimo | Cibo per sciacalli n°2

di Matteo Consani Si può vivere senza ansia di questi tempi? Voi lo sapete? Io si. Almeno penso di essermi fatto un’idea a riguardo. Ma purtroppo credo che per la maggioranza dei viventi di questo mondo occidentalizzato, sia veramente improbabile e difficile non conviverci. L’ansia, in tanti gli corrono dietro, ad alcuni corre dietro lei ...

vai all'articolo →
Diario di un’artista | Spunti di fuga

di Cristina Gardumi Oggi una mia amica mi ha chiesto per quale ragione tra tutte le città in Italia ho scelto proprio Pisa come base per la mia vita e il mio lavoro. Una domanda difficile che di solito mi richiede uno sforzo di razionalizzazione insopportabile. Ma stavolta no, ho risposto di getto: “Credo sia ...

vai all'articolo →
Page 3 of 4«1234»